Cronaca

Ferrara: presa spacciatrice bresciana con 400 g di hashish

La ragazza, 25 anni, è stata arrestata da una Volante della polizia. In una borsa sono stati trovati anche 2.290 euro in contanti. E' in attesa del processo per direttissima

Una ragazza bresciana di 25 anni, M.S., è stata arrestata a Ferrara dopo un inseguimento cominciato in via della Chiodare, zona Baluardo.

Una Volante era impegnata in un'attività di controllo quando ha notato la giovane e un magrebino durante una contrattazione. Gli agenti hanno avvicinato i due per identificarli, ma alla vista dei poliziotti sono scappati a piedi, inseguiti dagli agenti.

L'uomo si dileguava, mentre la ragazza è stata fermata con in mano una borsa: dentro c'erano quattro pani e un pezzo di hashish del peso di quasi quattro etti e 2290 euro in contanti, in banconote di piccolo taglio.

La 25enne è stata arrestata e i controlli hanno permesso di appurare che nel 2012 aveva già subìto due condanne a Brescia per resistenza e produzione e spaccio di droga, e a suo carico ha un altro processo in corso per rapina aggravata, a cui aggiungere una segnalazione per estorsione.

La donna, che aveva alcuni "agganci" in città, è stata portata al carcere della Dozza a Bologna in attesa del processo per direttissima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferrara: presa spacciatrice bresciana con 400 g di hashish

BresciaToday è in caricamento