Cronaca

Sgominata banda di criminali: in pochi mesi svaligiate 82 abitazioni

Arrestati i componenti della banda di albanesi e sinti italiani che negli ultimi mesi ha terrorizzato il Nord Italia: 7 arresti e 82 colpi, bottino da centinaia di migliaia di euro. Operazione "Fake Police": si fingevano carabinieri

In quella che è stata una giornata da record, erano riusciti a rubare quasi 10 chili di preziosi, 6 chili di argento e 4 di oro. In tutto il Nord Italia avrebbero colpito addirittura 82 volte, prediligendo vittime anziane o persone sole. Tutti arrestati: sono 7 i malviventi finiti in manette, accusati di associazioni a delinquere, rapina aggravata, ricettazione e utilizzo di segni distintivi contraffatti.

Ecco, il loro modus operandi: si spacciavano per carabinieri, in realtà erano rapinatori. L'operazione “Fake Police” (falsa polizia) si è conclusa con l'arresto di 7 persone, una banda composta da albanesi e sinti italiani. Avrebbero colpito in diverse province: Asti, Bergamo, Brescia, Cremona, Lodi, Milano, Pavia, Piacenza.

Nel Bresciano si sarebbero registrati colpi a Orzinuovi, Montichiari, Urago d'Oglio, Rudiano, Pontoglio. Ecco come agivano: spesso nel cuore della notte, o in tarda serata, si spacciavano per militari all'inseguimento di chissà quale malvivente, visto passare in zona e magari nascosto in casa.

Facevano leva sulla paura delle vittime, spesso anziani o persone sole, per entrare in casa, fingere di appostarsi, distrarre i proprietari e poi portarsi via tutto. Quando le cose andavano male, e il padrone di casa si accorgeva della beffa, la reazione era spesso violenta, corredata da minacce di morte.

Ai ladri infatti non mancavano asce, bastoni, coltelli e mazze: armi che sarebbero state utilizzate in caso di resistenza. Nei mesi hanno puntato a orologi costosi, gioielli, preziosi, soldi in contanti. Si parla di un bottino da centinaia di migliaia di euro, ancora da quantificare, fino a 50mila euro al giorno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgominata banda di criminali: in pochi mesi svaligiate 82 abitazioni

BresciaToday è in caricamento