menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Esce a cercare lavoro, muore: le sue bambine lo aspettavano a casa

La tragedia si è consumata venerdì pomeriggio: Enrico Algisi aveva solo 57 anni. Era appena uscito di casa per un colloquio di lavoro: lascia moglie e figlie

Era appena uscito di casa per andare a un colloquio di lavoro, in un'azienda di Covo, dove abitava, piccolo Comune della Bergamasca a pochi chilometri dai confini bresciani: è qui che si è sentito male Enrico Algisi, 57 anni e padre di due bambine, crollato a terra poco prima delle 8.30 di venerdì a causa di un malore che purtroppo non gli ha lasciato scampo.

A nulla infatti sono valsi i disperati tentativi di rianimarlo. La centrale operativa ha inviato sul posto, oltre all'automedica, anche un'ambulanza della Croce Rossa di Romano e l'elisoccorso decollato da Bergamo. Come detto, niente da fare. I rapporti medico-legali hanno confermato il decesso per malore.

La salma è già a disposizione dei familiari. Il funerale sarà celebrato domenica pomeriggio al cimitero del paese: il corteo funebre partirà dall'abitazione di Via Laura Scarpini Enrico lascia l'amata moglie Ileana, le sue adorate figlie Ilaria e Carol (due gemelle di 6 anni) e la sorella Mariangela. 

Il ricordo degli ex colleghi

Era un professionista nel settore della ristorazione, faceva il maitre: stimato e riconosciuto in tutta la provincia, e oltre. Aveva smesso di lavorare durante il lockdown. In passato si era fatto conoscere in tantissimi locali della zona. Tra questi anche il Bobadilla Feeling Club di Dalmine, che lo ricorda così: “Dopo quasi 30 anni di vita insieme, Enrico per noi era uno di famiglia prima che un collaboratore. Una persona che ha lasciato, a chiunque abbia avuto la fortuna di conoscerlo, un segno profondo. Esempio di bontà, correttezza, generosità, cordialità e rispetto. Rimarrai sempre nei nostri cuori”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento