Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Iseo

Ha fatto cantare centinaia di studenti e due paesi interi: addio alla maestra Elena Allegretti

Insegnante, violinista e direttrice di coro, si è spenta il giorno di San Silvestro. Cittadina onoraria di Iseo e Verolanuova, aveva riposto la bacchetta all'inizio di dicembre.

Insegnate amatissima dai suoi studenti, violinista e pluripremiata direttrice di coro. Una vita intera dedicata alla musica e al canto: la maestra Elena Allegretti Camerini si è spenta l'ultimo giorno del 2018, all'età di 89 anni. Ha tenuto la bacchetta tra le mani fino all'ultimo, lasciando l'adorato coro solo all'inizio di dicembre.

Era conosciutissima in tutto il Bresciano e la notizia della sua scomparsa si è rapidamente diffusa sui social: centinaia di persone, tra cui tanti ex studenti, hanno lasciato un ricordo della maestra nata con la musica nel sangue. Tra i tanti messaggi quello del sindaco di Iseo, comune che le ha conferito la cittadinanza onoraria per meriti artistici.

Il ricordo del sindaco e del coro di Iseo

"Un commosso saluto alla maestra Elena Allegretti Camerini, per decenni direttrice del Coro Isca e cittadina onoraria di Iseo. Ci ha lasciati proprio oggi chiudendo, con l’anno, la sua vita terrena. Lascia un ricordo indelebile di insegnante appassionata e di animatrice culturale instancabile. La comunità di Iseo le deve molto, la sua lunga treccia ci mancherà. Le sia lieve la terra”.

Anche il coro Iseano, che ha diretto a partire dal 1964, dopo le esperienze come violinista nell'orchestra dell'Angelicum di Milano, dell'Arena di Verona, della Fenice di Venezia, l'ha ricordata con un commuovente messaggio.

"Grazie, maestra Elena. Sei sempre viva nei nostri cuori e lo sarai sempre nell’opera che tu hai iniziato e curato come il più bel fiore del tuo giardino. Noi indegnamente proseguiremo ad innaffiarlo perché il suo profumo raggiunga e inebri tutte le persone che lo vedranno e sentiranno."

Una carriera ricca di successi

Dalla fine del 1983 ha diretto il coro Virola Alghise di Verolanuova, altro comune che le ha conferito la cittadinanza onoraria per meriti artistici. Nella sua lunghissima carriere è stata insignita anche di dodici medaglie d'oro e otto d'argento.

Ha sempre affiancato l'attività di direttrice di coro a quella di insegnate di musica nelle scuole medie del Bresciano, lasciando un ricordo indelebile in diverse generazioni di studenti che la ricordano con profonda stima e affetto.

"Adesso abbiamo un Angeli che dirigerà un coro in paradiso"  scrive Mario "Musica, arte e poesia fatte a  persona: averla incontrata è stato un dono." è il messaggio di Anna. Lascia nel dolore tre figli e sei nipoti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha fatto cantare centinaia di studenti e due paesi interi: addio alla maestra Elena Allegretti

BresciaToday è in caricamento