menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Donna non vedente viene scippata della catenina

E' successo martedì pomeriggio in Via Corsica: una donna non vedente è stata scippata della catenina che indossava. Non ci sono testimoni che potrebbero identificare il rapinatore

Nel primo pomeriggio di martedì una donna non vedente è stata scippata della catenina che indossava, mentre ritornava a casa. La donna, un'impiegata di 44 anni, era appena scesa dall'autobus lungo via Corsica quando con il bastone per non vedenti si è accorta di un ostacolo sulla strada.

L'ostacolo percepito era il rapinatore che le ha strappato dal collo la catenina che indossava scappando via velocemente. La collana non aveva un grande valore economico, ma sicuramente affettivo visto che era un regalo che la donna portava da anni al collo. Gli inquirenti stanno indagando, ma sarà difficile identificare il rapinatore dato che non c'erano testimoni vista l'ora di primo pomeriggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Provincia di Brescia: morti e contagi di sabato 16 gennaio 2021

Coronavirus

Fontana: "Lombardia sarà zona rossa, lo dice Speranza. Non ce lo meritiamo"

Coronavirus

Speranza ha firmato, la Lombardia è zona rossa: tutti i divieti in vigore

Coronavirus

Festa abusiva tra le mura di casa: 4.400 euro di multa per 11 ragazzi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento