Cronaca Via San Benedetto

Desenzano: ragazzo di 15 anni morto alla Casa Famiglia Rama Dam

Il fatto è accaduto lo scorso 24 novembre ma la vicenda è stata resa nota soltanto negli ultimi giorniGli inquirenti mantengono il massimo riserbo sul caso

Foto di repertorio

DESENZANO. E’ avvolta nel mistero la morte di un ragazzino di 15 anni, residente a Paratico, avvenuto all’interno della Associazione Sportiva Dilettantistica Sociale “Rama Dam” di via San Benedetto, che svolge attività di ippoterapia e di Casa Famiglia a scopo terapeutico.

Il decesso è avvenuto lo scorso 24 novembre, ma la vicenda è stata resa nota soltanto negli ultimi giorni a causa delle delicatezza del caso. La salma, infatti, si trova ancora sotto sequestro all’ospedale di Desenzano, in attesa degli esami autoptici dei medici legali.

Le forze dell’ordine mantengono sul caso il massimo riserbo, così come i responsabili della struttura. Al momento, nessuna ipotesi viene esclusa, anche quella del gesto estremo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Desenzano: ragazzo di 15 anni morto alla Casa Famiglia Rama Dam

BresciaToday è in caricamento