Addio a Giovanna Egi, titolare del ristorante-pizzeria “Il ceppo”

DESENZANO. Giovedì 31 marzo una folla commossa si è riunita in Duomo per l’ultimo saluto a Giovanna Egi, storica titolare del ristorante-pizzeria “Il ceppo”, posizionato sul lungolago di fronte alla spiaggia Feltrinelli. Sessantadue anni d’età, Giovanna è stata stroncata da un male incurabile contro cui ha lottato fino alla fine.

Questo il messaggio, pubblicato il 29 marzo sulla pagina Facebook del ristorante, con il quale è stata annunciata la scomparsa: “Con grande dolore annunciamo, che oggi, ci ha lasciato Giovanna, una donna speciale non solo per noi, ma anche per tutti i clienti e amici che da anni la conoscono come donna energica e instancabile. Purtroppo non è riuscita a vincere la battaglia contro il cancro e lascia nei nostri cuori un ricordo duraturo. La ricorderemo sempre ad accogliere tutti con un sorriso aperto e cordiale, ricordando sempre, episodi e momenti di vita di chi frequentava il ristorante. Ringraziamo tutti i clienti affezionati che nel corso degli anni ci hanno confermato la loro stima ed affetto, ringraziamo la Residenza San Pietro di Castiglione delle Stiviere per averla accudita nei migliore dei modi in questo ultimo periodo e soprattutto gli amici più cari che le sono stati vicini negli ultimi momenti”.

Giovanna lascia il marito, Primo Carpani, il figlio Fabio e l’amata nipotina Eleonora. Abitava con la famiglia a Barcuzzi di Lonato, dopo aver vissuto per diversi anni nella vicina Padenghe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Devi far sesso con me, ma voglio i soldi": si rifiuta, lei lo butta giù dalla finestra

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Emergenza Coronavirus: 4 casi positivi al Civile, c'è il primo bresciano

  • Emergenza coronavirus: scuole chiuse in tutta la Lombardia

  • Coronavirus, Lombardia 'blindata": scuole chiuse, bar e locali off limits dalle 18

  • Coronavirus in Lombardia: 100 persone a rischio, 70 vanno in quarantena

Torna su
BresciaToday è in caricamento