Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Desenzano del Garda

Batte la testa tuffandosi dal pontile: ragazzo rischia di restare paralizzato

Rischia la paralisi il ragazzo di 18 anni ricoverato in gravi condizioni al Civile dopo aver sbattuto la testa sul fondale del lago, a seguito di un tuffo dal pontile della spiagga Feltrinelli di Desenzano. L'incidente è avvenuto intorno alle 18.30 di martedì, vittima un turista tedesco in vacanza sul Garda con amici.

Il giovane ha subito una brutta lesione alla terza vertebra cervicale e già adesso è in corso una paresi: ancora da valutare se si tratti di un effetto temporaneo o permanente. Il rischio è che resti paralizzato dal collo in giù.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Batte la testa tuffandosi dal pontile: ragazzo rischia di restare paralizzato

BresciaToday è in caricamento