Orrore in strada: folle di gelosia, massacra la fidanzata a pugni in faccia

La donna ha rimediato contusioni e seri traumi ed è stata ricoverata in ospedale. Per l'uomo, un 41enne, sono scattate le manette

Foto d'archivio

Un raptus di gelosia, l'ennesimo, poi una raffica di pugni diretti al volto della fidanzata. Un violento pestaggio avvenuto in mezzo alla strada, vittima una donna di casa a Guidizzolo, nel Mantovano. L'episodio si è verificato nei giorni scorsi: a prestare i primi soccorsi alla giovane sono stati alcuni passanti, che l'hanno anche accompagnata al pronto soccorso dell'ospedale di Desenzano.

La donna avrebbe rimediato seri traumi e contusioni ed è ancora ricoverata con una prognosi di un mese. Dopo la denuncia, per l'uomo, un 41enne residente a Lucca, sono scattate le manette e si sono aperte le porte del carcere di Canton Mombello: dovrà rispondere di atti persecutori e lesioni personali volontarie ai danni della sua compagna 

Non sarebbe nemmeno la prima volta: l'uomo sarebbe già finito nei guai per aver alzato le mani non solo sull'attuale compagna, ma anche su altre donne. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Lombardia 293 nuovi contagi, a Brescia altre 8 croci

  • Coronavirus: assalto per la movida, Del Bono costretto a chiudere Piazzale Arnaldo

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

Torna su
BresciaToday è in caricamento