Ruota della bici nel tombino: 23enne cade e finisce in prognosi riservata

Il grave incidente si è verificato in via Castello a Desenzano. Soccorsa e trasportata in elicottero, è ricoverata al Civile di Brescia.

Ha perso il controllo del mezzo dopo che la ruota anteriore della sua bicicletta è passata su un tombino. Sarebbe questa la causa che ha portato ad una rovinosa caduta una 23enne di Desenzano. L’incidente è avvenuto poco prima delle 9 di ieri, venerdì 23 giugno. 

La giovane, di origini marocchine, stava percorrendo via Castello quando, di fronte al pub “Ozioso Castellano”, ha perso il controllo della bicicletta: dopo aver urtato con la ruota anteriore il gradino davanti a un’abitazione, la ragazza è volata in avanti per circa due metri, sbattendo la testa. 

Due persone che hanno assistito alla scena si sono immediatamente prodigate per soccorrere la giovane in attesa dell’arrivo dei mezzi del 112. Caricata sull’ambulanza della Croce rossa di Rivoltella, la 23enne è stata portata al campo sportivo Dal Molin dove nel frattempo era arrivata l’eliambulanza che l’ha trasferita al Civile. Ricoverata in prognosi riservata, le sue condizioni stando a quanto riporta il quotidiano Bresciaoggi, che dà la notizia, sono gravi, ma fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lo schianto col tir, poi l'inferno: manager d'azienda muore carbonizzato nella sua auto

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

  • Orzinuovi piange la scomparsa del ristoratore Tonino Casalini

  • Terribile schianto all'incrocio: motociclista muore in ospedale

  • Maltempo, arriva forte peggioramento: pioggia e abbondanti nevicate

Torna su
BresciaToday è in caricamento