Finto carabiniere in casa di una coppia di anziani: via con 7mila euro in contanti

L'uomo ha bussato alla porta della coppia dicendo di dover controllare il numero seriale delle banconote per fare degli accertamenti su una rapina. Il ladro però era lui: è fuggito con tutti i risparmi della coppia

Foto d'archivio

Lo credevano un carabiniere e gli hanno consegnato tutto, senza fare storie: più di 7mila euro in contanti. Vittima dell'ennesimo subdolo raggiro una coppia di anziani di Corticelle di Dello. Venerdì mattina un uomo ha bussato alla porta della loro abitazione: rassicurati dalla divisa e dal distintivo esibito, marito e moglie lo hanno fatto accomodare.

Il finto carabiniere avrebbe spiegato alla coppia - 78 anni lui, 74 lei - che stava svolgendo un'indagine su una rapina e doveva controllare le banconote in circolazione. Dopo il breve preambolo, il truffatore ha chiesto ai due di mostrargli le banconote che aveva in casa e la donna gli ha consegnato 50 euro.  

A quel punto l'uomo avrebbe verificato il numero seriale che, ovviamente, corrispondeva a quello dei contanti spariti durante la fantomatica rapina. Instillando nei due anziani la paura di passare guai seri, dato che erano in possesso di quei soldi, si è fatto consegnare tutto: ben più di 7mila euro.

Una volta che l'uomo ha lasciato l'abitazione, i due hanno raccontato l'accaduto ai figli, capendo così di essere stati truffati. L'episodio è stato denunciato a carabinieri di Verolanuova, che stanno vagliando le immagini delle telecamere di sorveglianza del paese per individuare il truffatore. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sdraia sul divano, "Nonna sto male": 14enne muore il giorno dopo in ospedale

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Porta una sedia in giardino, gli cade sopra: carotide recisa, muore a 44 anni

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Lago di Garda, prurito quando si esce dall'acqua: è la "dermatite del bagnate"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento