Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca Via Quarteroni

Incendio a Darfo: distrutto il bar Manhattan

È successo nella mattinata di domenica 22 maggio. La struttura è stata dichiarata inagibile

Un bar distrutto dalle fiamme (immagine repertorio)

Nella mattinata di domenica 22 maggio il bar Manhattan di via Quarteroni a Darfo (Valcamonica) è stato distrutto dalle fiamme. 

L'incendio è divampato intorno alle 7.30. Ad accorgersene e a contattare i vigili del fuoco è stata la fornaia che stsava portando le brioches al bar che ha visto del fumo nero uscire dal locale. Sul posto sono intervenuti i pompieri, due squadre del distaccamento di Darfo.

Le fiamme sono state domate in pochi minuti. Fortunatamente non ci sono stati né feriti né intossicati e il palazzo è agibile. Ingenti, invece, i danni all'esercizio pubblico: parte dell'arredo è stato distrutto, tutte le pareti sono state annerite dal fumo e parte del cartongesso è crollato. Il locale è stato dichiarato inagibile.

Secondo una prima ricostruzione il rogo sarebbe divampato a causa di un cortocircuito nella zona frigo del locale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Darfo: distrutto il bar Manhattan

BresciaToday è in caricamento