menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Spacciavano marijuana e cocaina, arrestate due giovani bariste

Il blitz dei carabinieri in un appartamento di Darfo

Due giovani bariste di 21 anni sono state arrestate con l'accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti. Il fermo è scattato dopo il blitz dei carabinieri di Breno all'interno del loro piccolo appartamento di Darfo, dove vivono in affitto. Il controllo è scattato a seguito di una segnalazione, pare da parte di un residente insospettito dal continuo via vai nell'abitazione.

Le ragazze, che lavoravano in differenti bar di Costa Volpino (comune bergamasco del Sebino), spacciavano a persone di ogni età, anche a minorenni. In casa i militari hanno trovato alcune dosi di cocaina, 25 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e 500 euro in contanti, ritenuti frutto dell'attività di spaccio. Grazie all'analisi della memoria dei cellulari, è stato possibile risalire ai fornitori e ai clienti delle due 21enni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento