rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Darfo Boario Terme

Sfonda la porta di casa della ex, poi la riempie di insulti e botte: arrestato giovane bresciano

In preda ad un attacco di gelosia ha picchiato la sua ex fidanzata: una 32enne di casa a Darfo Boario Terme

Lei lo aveva lasciato da alcuni giorni. Una fine che lui non voleva accettare: si è presentato sotto casa della donna, una 32enne di Darfo Boario Terme, per un disperato tentativo di riconciliazione.

Spinta a terra e trascinata

Peccato che al rifiuto della donna, lui abbia reagito sfondando la porta di casa e aggredendo la ex. Una volta dentro l'abitazione, avrebbe sottratto il cellulare alla 32enne, per paura che chiamasse i carabinieri. Poi l'avrebbe spinta a terra, trascinandola verso le scale.

Un'escalation di violenza alla quale il padre della giovane donna ha assistito impotente: costretto a letto da una malattia, non è riuscito ad intervenire fisicamente per salvare la figlia. Ma ha dato l'allarme, chiamando il 112: nel giro di pochi minuti sul posto è quindi arrivata una pattuglia del radiomobile di Breno.

Salvata dai carabinieri

Quando i Carabinieri sono entrati in casa hanno trovato la ragazza a terra, in un angolo del salone: il suo ex, un 34enne della Val Trompia continuava a urlare e ad inveire contro di lei. Una volta bloccato, è stato accompagnato in caserma e poi arrestato per violazione di domicilio aggravata e violenza privata.

Non sarebbe la prima volta che il 34enne aggredisce l'ormai ex fidanzata. I Carabinieri, sulla base dei primi accertamenti svolti, ritengono che quello avvenuto nei giorni scorsi sia soltanto l’ultimo episodio di una spirale di violenze cominciata durante il fidanzamento e peggiorata dopo la decisione della donna di troncare la relazione.

Il 34enne, incensurato, è stato sottoposto a rito direttissimo: il giudice ha convalidato l’arresto e disposto il divieto di dimora nel comune di Darfo Boario Terme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfonda la porta di casa della ex, poi la riempie di insulti e botte: arrestato giovane bresciano

BresciaToday è in caricamento