rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca Darfo Boario Terme

In pizzeria per rubare un cellulare e pochi spiccioli: arrestato 17enne

Arrestato – e poi libero in attesa del processo – un ragazzino di 17 anni residente a Piancogno: beccato dai Carabinieri di Breno mentre trafficava (di notte) all'interno del Pizza Time di Darfo Boario Terme

Deve ancora compiere 18 anni ma sembra già sia un esperto del mestiere: beccato l'altra notte in flagranza di reato, a Darfo Boario Terme, dai Carabinieri della Compagnia di Breno. Ragazzino solo 17enne – E.D.A. le iniziali – e residente a Piancogno, è stato arrestato e poi scarcerato, in attesa del processo.

Nella notte del 20 dicembre ha fatto irruzione all'interno della pizzeria d'asporto 'Pizza Time', in Via Roccole a Darfo Boario Terme. E' riuscito a forzare la porta d'ingresso, una volta dentro si è intascato un vecchio cellulare e una manciata di contanti, in tutto solo 25 euro.


Beccato al volo dai Carabinieri, giunti sul posto a seguito di una segnalazione di rumori sospetti. Colto in flagranza di reato, insomma con le mani nel sacco: arrestato e accompagnato in un centro d'accoglienza per minori, a Brescia. Arresto convalidato ma 17enne di nuovo libero: si aspetta il processo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In pizzeria per rubare un cellulare e pochi spiccioli: arrestato 17enne

BresciaToday è in caricamento