Devastati dall'alcol con il "binge-drinking", ragazzo di 14 anni in coma etilico

Un weekend da vero allarme sociale: dieci interventi in poche ore sabato notte per intossicazione etilica. Un ragazzino di 14 anni a Corzano è andato in coma

Foto d'archivio

Si sono trovati al parco, e hanno cominciato a bere: “Solo per divertirci”, avrebbero poi riferito ai carabinieri. Un divertimento malsano e parecchio pericoloso, di cui ovviamente anche la nostra provincia non è immune.

Allarme sociale

Tanti gli interventi, come sempre, nel fine settimana. Tra le chiamate di sabato si segnalano in particoalre le tre ragazzine di Bagnolo Mella, di 13 e 14 anni, tutte finite in ospedale, al Civile e in Poliambulanza. Anche in questo caso sono in corso gli accertamenti dei carabinieri per verificare come abbiano fatto a procurarsi gli alcolici.

Dieci interventi in poche ore

Non si contano poi gli interventi del sabato sera, insomma i soccorsi o i ricoverati per intossicazione etilica. In ordine cronologico: intorno all'1 una donna di 41 anni sul lungolago di Desenzano, poi alle 1.30 a Concesio un ragazzino appena 16enne, a Lonato del Garda (verso le 3) una giovane donna di 32 anni, a Corte Franca (alle 4.30) un 23enne, poco prima delle 5 a Roncadelle un 22enne, pochi minuti più tardi un uomo di 41 anni in Via Casotti a Brescia, di nuovo a Desenzano verso le 6 una ragazza di 28 anni, appena uscita dalla discoteca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Attimi di panico anche domenica mattina alla fermata della metro di Sant'Eufemia: poco prima delle 10.30 è stata chiamata l'ambulanza per soccorrere un 43enne che si è sentito male per il troppo alcol. L'ultimo intervento solo poche ore fa, alle 2.30 circa di domenica notte: un giovane di 23 anni è stato ricoverato al Città di Brescia per intossicazione etilica, soccorso dall'ambulanza dei volontari di Flero in Via Borgosatollo a Montirone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Forti temporali nella notte, allerta meteo anche tra oggi e domani

  • Poliambulanza: il 36% dei guariti dal Covid dopo mesi ha ancora problemi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento