Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Assembramenti, mascherine, spostamenti: controlli a raffica, anche dal cielo

Controlli serrati per vigilare sul rispetto delle norme anti-contagio

Anche se per questa Pasqua si è trattato di un periodo festivo anomalo, senza grande flusso di visitatori, la Polizia di Stato ha effettuato numerosi controlli in città e provincia, con particolare riferimento alle zone turistiche dei laghi e delle valli.

Con l’ausilio dell’elicottero del Reparto Volo della Polizia di Stato, le pattuglie della Questura di Brescia e del Reparto Prevenzione Crimine Lombardia hanno controllato 133 persone e 62 veicoli. Dai controlli è stato possibile accertare un buon livello di osservazione della norme anti-covid, con comportamenti individuali molto sensibili all'emergenza in corso.

"L'obiettivo primario delle forze dell’ordine – scrive la Questura - è stato e continuerà ad essere quello di prestare la massima attenzione al rispetto delle norme previste in merito alla obbligatorietà dell'uso dei dispositivi di protezione individuale, al rispetto del distanziamento interpersonale e ad evitare assembramenti sociali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assembramenti, mascherine, spostamenti: controlli a raffica, anche dal cielo

BresciaToday è in caricamento