menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d’archivio

Foto d’archivio

Suona al camion in coda: scende col martello e gli sfonda il finestrino

È successo poco prima delle 8 di mercoledì mattina nella zona industriale di Concesio

CONCESIO. Una lite furibonde si è consumata mercoledì mattina nella zona industriale di Concesio. Protagonisti due camionisti fermi in colonna.

Tutto è cominciato per via di alcuni colpi di clacson, che hanno completamente fatto perdere il controllo ad un camionista in coda. L'uomo sarebbe sceso dal veicolo e avrebbe cominciato ad insultare il conducente dell'altro mezzo pesante, un 45enne, colpevole di avere ripetutamente suonato il clacson.

Tra i due sarebbero volate parole grosse, poi la reazione furibonda: l'uomo ha impugnato un martello da un vano del suo mezzo pesate e ha dato l'assalto all'altro autista. Prima gli ha sfondato il finestrino a martellate, poi ha fatto inversione e si è dileguato.

Il 45enne aggredito ha quindi allertato i soccorsi: sul posto si sono precipitate un'ambulanza e i Carabinieri. L'uomo avrebbe riportato diverse ferite alle mani, ma non si è reso necessario il suo ricovero in ospedale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento