Spacciatore cade nella rete dei controlli per il Covid

Fermo nella sua auto in attesa di un cliente, è stato raggiunto e fermato dai carabinieri

Non si possono frequentare bar e locali, non si possono vedere gli amici, non si può "fare festa", eppure le attività legate allo spaccio non si sono fermate, almeno a quanto emerge dalla Valle Camonica, dove nelle ultime ore uno spacciatore è finito nei guai. A sorprenderlo mentre stava "lavorando" sono stati gli agenti di pattuglia che stavano presidiando il territorio per il rispetto delle regole relative al coronavirus. 

I fatti. I carabinieri della compagnia di Breno erano impegnati nel pattugliamento del territorio e, a Cividate Camuno, in una strada secondaria hanno notato un veicolo fermo. Senza farsi vedere, gli agenti hanno tenuto d'occhio il veicolo, avvicinato poco dopo da un'altro mezzo. Dai rispettivi finestrini abbassati, i due conducenti si sono scambiati qualcosa, e a quel punto i militari sono intervenuti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Addosso al cliente sono stati trovati due grammi di cocaina. Lo spacciatore è stato fermato dopo un tentativo di fuga a tutta velocità. Già noto alle forse dell'ordine, il 60enne di Malegno ha trascorso la notte in carcere. L'arresto è stato poi convalidato, e per l'uomo è stato disposto l'obbligo di firma in caserma. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Ha aperto il nuovo ipermercato: un maxi-store da 5.788 mq (e 120 dipendenti)

  • Terribile tragedia: bimba di 7 mesi muore soffocata da un palloncino

  • Apre nuovo supermercato: maxi-store da 3.800 mq aperto tutti i giorni

  • Tragedia sui cieli della Lombardia: aereo precipita e prende fuoco, due morti

  • Shampoo e docciaschiuma, fa il bagno nella fontana della piazza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento