Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Castegnato

35 anni di birre, panini e spaghetti: chiude la storica birreria del paese

La birreria "L'altra metà del Cielo" di Castegnato ha abbassato la serranda lo scorso martedì. È stato il punto di ritrovo di tante generazioni, associazioni e gruppi del paese

La fine di un'epoca: la birreria 'L'altra metà del Cielo' ha chiuso i battenti lo scorso martedì. Lo storico locale di Castegnato ha abbassato la serranda per sempre, dopo ben 35 anni. Un brutto colpo per la 'movida' del paese: la birreria di Luigi (per tutti 'Jack') Palamini ha rappresentato un punto di riferimento per centinaia di giovani e giovanissimi del paese, ma anche di tante associazioni. 

Jack aveva annunciato la prossima chiusura su Facebook già l’11 aprile, al quale è seguito un lungo post di addio del gruppo 'Contrada Molino': "Si stringe il cuore sapere che quell'insegna non sarà più accesa e l'Altra Metà del Cielo chiuderà. Sì, perché per noi del Molino, l'Altra Metà del Cielo non ha rappresentato solamente un angolo di Contrada, uno dei nostri sponsor e il ritrovo consueto di tante nostre riunioni: dal Jack si andava perché si era sicuri di poter essere accolti in un locale tranquillo, cortese, dove sorseggiare una birra o gustarsi le tante prelibatezze e le ricette segrete."

Nel locale, situato nella zona della Pianera, si sono incontrate diverse generazioni di bresciani e rimarrà per sempre nei ricordi più belli di decine di clienti: "L'insegna non sarà più accesa, ma non per questo verrà meno il ricordo della gentilezza e della cortesia con cui siamo sempre stati trattati, ogni volta che si passava da lì", si legge su Facebook. 

A spingere il titolare a chiudere i battenti la crisi, la stanchezza accumulata negli anni e il raggiungimento dell'età per la pensione. Una pagina in parte triste, ma la fiammella della speranza è ancora accesa: "Chissà - si legge ancora sul social -, magari un giorno qualche contradaiolo o altri che, come noi, hanno avuto il privilegio e la fortuna di aver trascorso del tempo dal Jack, avrà il coraggio, l'ambizione e la voglia di guardare in alto e ripetere questa mitica esperienza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

35 anni di birre, panini e spaghetti: chiude la storica birreria del paese

BresciaToday è in caricamento