menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Folle sulla Provinciale: beccato dall'autovelox a più di 170 chilometri all'ora

A velocità folle sulla Provinciale: a bordo di una Porsche Cayenne è stato beccato dall'autovelox a oltre 171 chilometri orari, quando il limite è di 90

Un vero record, ovviamente in negativo: a bordo di una Porsche Cayenne è stato beccato dall'autovelox a oltre 171 chilometri orari, quando il limite è “solo” di 90. L'episodio si è verificato pochi giorni fa lungo la strada Quinzanese, in territorio di Casalbuttano, in provincia di Cremona ma a pochi chilometri da Quinzano d'Oglio.

La folle velocità è stata registrata dall'autovelox fisso (posizionato da circa tre anni) tra San Vito e Olmeneta: da quando il macchinario è in funzione, appunto dal 2016, è la velocità più alta mai rilevata. Ad occuparsi del caso adesso sarà la Polizia Locale.

Le sanzioni

Come da Codice della strada, l'automobilista indisciplinato ora rischia una sanzione pecuniaria da un minimo di 821 a un massimo di 3287 euro, oltre alla decurtazione di 10 punti sulla patente. Non solo: non si esclude la possibilità di una “sanzione accessoria” con la sospensione della patente fino a 6 mesi. 

E se il guidatore fosse un recidivo, cioè per lui fosse la seconda sanzione per velocità eccessiva di almeno 60 chilometri l'ora oltre il limite, allora potrebbe scattare la revoca della patente. Quindi tutto da capo: esame di teoria e di pratica compresi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento