Carpenedolo: tabaccaio spara a un ladro ferendolo a un fianco

Il titolare della rimessa di via XX Settembre è stato svegliato nella notte da un rumore di vetri infranti. Il ladro ne avrà per una decina di giorni. In corso le indagini dei carabinieri per ricostruire l'esatta dinamica dei fatti

A Carpenedolo un ladro di nazionalità marocchina è stato ferito da un colpo d’arma da fuoco esploso dal proprietario della tabaccheria di via XX Settembre, svegliato nella notte dal fragore dei vetri infranti.



Il malvivente è stato colpito dal proiettile a un fianco: ne avrà per una decina di giorni. Sono in corso le indagini dei carabinieri di Desenzano e Carpenedolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente: Giulia e Claudia morte in un terribile frontale

  • Strade sommerse da un'incredibile grandinata: servono le ruspe per liberarle

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

  • Coronavirus: Brescia è la prima provincia italiana per nuovi contagi

  • Violenta rissa, ragazzino picchiato e lasciato ferito in mezzo alla strada

  • Drammatico schianto frontale nella notte: morte due ragazze

Torna su
BresciaToday è in caricamento