Cronaca

Nascosti in casa 100 grammi di cocaina: ragazzo e ragazza in manette

Trovati anche 20 grammi di hashish e marijuana tra i vestiti sporchi in un casolare isolato

La droga sequestrata © Bresciatoday.it

Inutili i tentativi di deviare le ricerche verso altre abitazioni: i carabinieri di Carpenedolo hanno arrestato un 37enne clandestino di origini africane e una 32enne di Gambara sorpresi in possesso di 100 grammi di cocaina. 

I militari erano da tempo sulle tracce dei due, soliti a spostarsi tra Carpenedolo e Gambara con troppa frequenza. La conferma è avvenuta grazie ad un normale posto di blocco lungo la via che normalmente percorrevano: durante la perquisizione dell’automobile i carabinieri hanno trovato sette grammi tra cocaina e hashish. Le ricerche sono proseguite presso l’abitazione degli spacciatori, individuata facilmente grazie alle informazioni precedentemente raccolte. I militari hanno trovato un etto di cocaina, oltre a venti grammi tra hashish e marijuana, nascosti tra i vestiti sporchi in un dormitorio di un casolare isolato.

Lunedì 28 giugno, il Gip del Tribunale di Brescia ha convalidato l’arresto, mantenendo in carcere l’uomo e liberando la donna. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascosti in casa 100 grammi di cocaina: ragazzo e ragazza in manette

BresciaToday è in caricamento