Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Colpo grosso all’Eurospin: via con la cassaforte, spaccata da 40.000 euro

Ladri in azione nella notte tra giovedì e venerdì, a bordo di un'auto: prima hanno sfondato l'ingresso, poi la fuga con la cassaforte

Colpo grosso all’Eurospin di Calcinato: il bottino si avvicina ai 40mila euro. Malviventi in azione nella notte tra giovedì e venerdì: veri professionisti, oltre alla cassaforte (e al consistente incasso) sono riusciti a fuggire dai carabinieri. 

Un colpo da manuale, purtroppo. La banda - composta da 4 persone - ha prima disattivato ogni possibile segnale d’allarme, poi ha divelto la porta d'ingresso per poi dirigersi verso la piccola cassaforte della cassa continua: con l'aiuto di alcune cinghie l'ha trascinata fino all’esterno, per poi caricarla in auto. 

Movimenti sospetti e rumori hanno messo in allarme i residenti, che hanno avvisato le forze dell'ordine. I malviventi sono stati intercettati dai militari della stazione di Bedizzole, che stavano appunto perlustrando la zona in seguito alla segnalazione dei cittadini.

Faccia a faccia con i carabinieri, i quatto hanno bloccato e abbandonato l’auto su cui stavano viaggiando, fuggendo a piedi per i campi. I militari hanno recuperato l’auto, gli arnesi e la cassaforte, già forzata e vuotata del suo contenuto, evidentemente da alcuni complici della banda, che è riuscita a farla franca. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo grosso all’Eurospin: via con la cassaforte, spaccata da 40.000 euro

BresciaToday è in caricamento