Cronaca

Errore al test di Medicina: quattro quesiti annullati

A prova iniziata, la commissione competente, presieduta da Giuseppe Romanelli, si è accorta di un errore: la mancanza di sincronia tra alcune domande e la cinquina delle risposte abbinate. Ora qualcuno potrebbe fare ricorso

Un errore nel test d’ammissione a Medicina. A prova iniziata, la commissione competente, presieduta da Giuseppe Romanelli, si è accorta di un errore grafico sulle prove già consegnate. Una svista banale, a dire il vero: la mancanza di sincronia tra alcune domande e la cinquina delle risposte abbinate.

Subito i candidati sono stati informati che le quattro domande interessate sarebbero state annullate dagli ottanti quesiti della prova. Il problema, ora, è che in caso di esclusione qualcuno potrebbe pensare di fare ricorso, cercando di invalidare il test a cui ieri si sono presentati in 2571 sui 3074 attesi. In palio, l'iscrizione al numero chiuso dei corsi di laurea sanitari: 420 per Infermieristica, 35 per Tecniche di laboratorio biomedico, 35 per Radioterapia, 10 per Dietistica, 20 per Tecniche della prevenzione, 25 per Ostetricia, 90 per Fisioterapia, 60 per Educatore sanitario, 15 per Tecnica della riabilitazione psichiatrica, 50 per Assistenza sanitaria, 15 per Igiene dentale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Errore al test di Medicina: quattro quesiti annullati

BresciaToday è in caricamento