rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Cronaca Via Lucio Fiorentini

Dramma in via Fiorentini: 25enne si toglie la vita buttandosi sotto ad un treno

La vittima è un 25enne di Rezzato; ancora da chiarire le ragioni che lo hanno portato a compiere il gesto estremo

BRESCIA. Si  sarebbe volontariamente gettato sotto il treno il 25enne che è stato travolto da un Frecciarossa diretto a Venezia poco prima delle 15 di oggi in via Fiorentini. I rilievi e la testimonianza resa del macchinista del convoglio hanno portato la Polfer a ritenere che sia trattato di un gesto estremo più che di un tragico incidente.

La vittima è uno studente di 25 anni di Rezzato. Il giovane - F.L. le iniziali - si sarebbe recato in via Fiorentini in auto, per poi lasciarla nel parcheggio davanti al cimitero di Sant'Eufemia, compiere pochi metri a piedi ed attendere lungo i binari l'arrivo del convoglio.  Il 25enne avrebbe raggiunto la ferrovia approfittando di un grosso varco nella recinzione. 

Il ragazzo aveva con sé con un marsupio all'interno del quale però non è stato trovato nulla che possa spiegare le ragioni del drammatico gesto, sulle quali indagano ora gli agenti della Polfer di Brescia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma in via Fiorentini: 25enne si toglie la vita buttandosi sotto ad un treno

BresciaToday è in caricamento