menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo della tragedia ©Bresciatoday

Il luogo della tragedia ©Bresciatoday

Dramma in via Fiorentini: 25enne si toglie la vita buttandosi sotto ad un treno

La vittima è un 25enne di Rezzato; ancora da chiarire le ragioni che lo hanno portato a compiere il gesto estremo

BRESCIA. Si  sarebbe volontariamente gettato sotto il treno il 25enne che è stato travolto da un Frecciarossa diretto a Venezia poco prima delle 15 di oggi in via Fiorentini. I rilievi e la testimonianza resa del macchinista del convoglio hanno portato la Polfer a ritenere che sia trattato di un gesto estremo più che di un tragico incidente.

La vittima è uno studente di 25 anni di Rezzato. Il giovane - F.L. le iniziali - si sarebbe recato in via Fiorentini in auto, per poi lasciarla nel parcheggio davanti al cimitero di Sant'Eufemia, compiere pochi metri a piedi ed attendere lungo i binari l'arrivo del convoglio.  Il 25enne avrebbe raggiunto la ferrovia approfittando di un grosso varco nella recinzione. 

Il ragazzo aveva con sé con un marsupio all'interno del quale però non è stato trovato nulla che possa spiegare le ragioni del drammatico gesto, sulle quali indagano ora gli agenti della Polfer di Brescia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    Giornate FAI di Primavera 15 e 16 maggio 2021

  • Concerti

    Brescia: Omar Pedrini alla Latteria Molloy

  • Attualità

    Brescia vince il premio "Città italiana dei giovani 2021"

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento