menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
fonte: Teletutto

fonte: Teletutto

La derubano e tentano di violentarla: 46enne fugge ai suoi aguzzini

Una 46enne, dopo essere stata scippata nella zona di via Milano, è stata fatta salire a forza in auto. Dopo una colluttazione, è riuscita a liberarsi da due cittadini magrebini che tentavano di violentarla

Le hanno rubato la borsetta, l'hanno spinta con forza sulla sua auto e costretta a guidare fino al parcheggio in via Villa Glori della stazione Bosco San Giovanni di Brescia. Poi hanno tentato di violentarla. E' successo ad una 46enne questa mattina intorno alle 6 nella zona di via Milano.

La donna era appena scesa dalla sua Peugeot e stava andando al lavoro presso una vicina casa di cura quando è stata avvicinata da due cittadini di origine magrebina che l'hanno costretta a salire in auto e a parcheggiarla poco lontano.


Dopo una colluttazione la donna è riuscita a divincolarsi e a scappare. Ha chiesto aiuto ad un passante che ha chiamato la polizia. La 46enne è stata accompagnata alla clinica Sant'Anna di Brescia. Sono in corso le indagini della questura per rintracciare i due uomini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus: il Comune bresciano che ha contagi da zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento