Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Pusher inseguito fino a casa, trovati 70 g di cocaina e 23.000 € in contanti

Brescia. Un cittadino marocchino di 27 anni è stato arrestato dalla Locale con l'accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti. Tenuto sotto controllo da tempo, è stato sorpreso a spacciare in città lungo via Veneto: il pusher ha cercato di scappare, ma è stato inseguito e raggiunto nella sua abitazione di via Cimone.


In casa sono stati trovati 23mila euro in contanti, soprattutto banconote da 50 e 100 euro nascoste un po' ovunque: armadio, cuscino e all'interno due cuffie per l'inverno. Sono stati inoltre sequestrati 70 grammi di cocaina, con un valore di mercato di circa 6mila euro. Il 27enne si trova ora dietro le sbarre del carcere di Canton Mombello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pusher inseguito fino a casa, trovati 70 g di cocaina e 23.000 € in contanti

BresciaToday è in caricamento