menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La merce sequestrata © Bresciatoday.it

La merce sequestrata © Bresciatoday.it

Maxi sequestro in un negozio: 829 prodotti “non sicuri” sugli scaffali

La Guardia di Finanza di Brescia ha eseguito un maxi sequestro nella zona della stazione di Brescia, nei confronti di un minimarket gestito da cinesi, alla scopo di verificare il rispetto della normativa sulla sicurezza dei prodotti e degli adempimenti fiscali.

In particolare, le Fiamme Gialle hanno controllato i prodotti in relazione alle necessarie indicazioni in lingua italiana riguardanti provenienza, tipologia, materiali utilizzati, istruzioni, precauzioni e destinazioni d’uso. Il controllo si e? concluso con il sequestro di 829 oggetti pronti per la vendita, composti prevalentemente da parrucche e ciocche “extension”.

Le irregolarita? riscontrate, sanzionate in via amministrativa, possono comportare una multa che va dai 516 euro fino a un massimo di 25.800 euro. Sono ancora in corso accertamenti per ricostruire la filiera di distribuzione, al fine di individuare il fornitore della merce immessa illecitamente sul mercato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Coronavirus

Covid, sono 51 i Comuni bresciani con dati da zona rossa: l'elenco completo

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Covid Bollettino Lombardia del 18 aprile 2021: tutti i dati

  • Cronaca

    Party a bordo vasca per 15 persone: tutti denunciati

  • Cronaca

    Auto in fiamme, coppia scende un attimo prima del disastro

  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento