Brescia: violenta lite tra due uomini in via San Faustino

Per riportare la situazione alla normalità è stato necessario far intervenire una Volante della polizia

BRESCIA. Domenica sera poco prima delle 18, una Volante della polizia è dovuto intervenire per sedare una violenta lite scoppiata in via San Faustino.

Gli agenti hanno fermato due persone, portandole poi in Questura per essere identificate e segnalate. Uno dei due, L. G. nato a San Severo nel 1964, è stato inoltre denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale.

Il 51enne si è visto sequestrato anche il taglierino utilizzato nella rissa e due barrette di hashish, detenute illecitamente per uso personale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pranzo in trattoria, 280 euro di multa a 26 operai: "Come possono mangiare al gelo?!"

  • Zone gialle, arancioni e rosse, cosa succede il 6 dicembre: c'è attesa per la Lombardia

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Ragazza di 13 anni scomparsa con l'amica, madre disperata: "Torna a casa amore mio"

  • Il governo approva il decreto per il Natale: i divieti e le regole sugli spostamenti

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento