Ai domiciliari, picchia l'anziana madre che lo ospita. Arrestato 36enne

Un bresciano di 36 anni è stato arrestato dalla Polizia a seguito della denuncia per percosse da parte della madre. L'uomo era agli arresti domiciliari per i reati di rapina e sequestro di persona

Il 9 luglio scorso, eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Corte di Appello di Brescia, la Volante ha tratto in arresto un cittadino italiano, classe '66, a seguito della denuncia della madre per percosse e maltrattamenti in famiglia.

Secondo quanto riferito dalla donna, il figlio - agli arresti domiciliari per i reati di sequestro di persona e rapina - si è reso quotidianamente protagonista di comportamenti vessatori, aggressivi e violenti nei suoi confronti.

Disperata, dopo diversi giorni si è convinta a chiamare la Polizia di Stato perché il figlio fosse allontanato dalla sua abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Palpeggia e molesta due ragazzine: pestato a sangue nel parcheggio

  • Arrivano una Smart e una Fiat 500, poi lo scambio di droga: arrestato cantante

  • Ragazzo morto tra le braccia delle fidanzata: i risultati dell'autopsia

  • Morto l'imprenditore Renato Martinelli: ucciso in tre mesi dalla malattia

  • Violenta scossa in azienda, folgorato operaio: portato con ustioni al Civile

  • In arrivo due nuovi autovelox: limite abbassato dai 90 ai 70 chilometri orari

Torna su
BresciaToday è in caricamento