Cronaca Via Malogno

Palazzolo: omicidio Daniela Bani, marito in fuga verso Tunisi

Mootaz Chaanbi, ricercato per l'omicidio della moglie, aveva già comprato un biglietto aereo e prelevato soldi in banca. Gli inquirenti pensano a una fuga programmata

Mootaz Chaanbi, ricercato per l'omicidio della moglie

Si trova in viaggio verso Tunisi Mootaz Chaanbi, il marito della donna di 30 anni accoltellata lunedì pomeriggio a Palazzolo, al momento unico indiziato del barbaro omicidio.

L'ipotesi più probabile è che il 36enne tunisino sia già espatriato. Diversi elementi fanno infatti pensare a un piano accuratamente programmato, dato che l'uomo aveva già comprato un biglietto aereo e prelevato in banca una cospicua somma di denaro.

Daniela Bani è stata uccisa con venti coltellate verso mezzogiorno, quando i figli erano ancora a scuola. Nel pomeriggio il marito li ha poi portati da un amico, chiedendo di riconsegnarli alla nonna verso le 19:00. In questo modo, si pensa abbia cercato di ritardare la scoperta del cadavere, guadagnando così diverse ore per mettere in atto la fuga.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzolo: omicidio Daniela Bani, marito in fuga verso Tunisi

BresciaToday è in caricamento