menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Brescia, via Milano: 40enne morto da giorni trovato dai vicini di casa

Il sostituto procuratore Claudio Pinto ha disposto l'autopsia anche perché nell'appartamento gli agenti hanno trovato tracce di sostanze stupefacenti e un bilancino di precisione

Il cadavere di un 40enne, Maurizio Mattanza, è stato ritrovato nel pomeriggio in un appartamento al piano terra di una palazzina di via Milano, zona ovest di Brescia. A fare il macabro ritrovamento alcuni vicini di casa, che hanno sentito un forte odore provenire dall'appartamento. Subito sono stati chiamati vigili del fuoco e polizia, che indaga per risalire alle cause del decesso.


Stando alle prime informazioni sul corpo, potrebbe essere deceduto per il forte colpo alla nuca riportato in una caduta dalle scale di casa. Stando ai primi accertamenti legali, infatti, il decesso risalirebbe a circa una settimana fa. Per ricostruire le ultime ore di vita dell'uomo sono in corso accertamenti da parte della squadra mobile della questura di Brescia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia è zona arancione: tutte le regole in vigore da domani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento