Cronaca

Ha fatto nascere centinaia di bambini, morto noto medico bresciano

Mercoledì l'ultimo commosso saluto a Gianfranco Callegari, stimato e noto medico specializzato in ostetrico-ginecologia, ex primario al Civile e all'ospedale Gavardo, nonché fondatore dell'Avis regionale

BRESCIA. Si è spento pochi giorni fa, stroncato da una lunga malattia, Gianfranco Callegari, storico fondatore dell'Avis Regionale, di cui è stato anche presidente. Per 6 anni ha diretto anche la sezione cittadina dell'associazione, diventandone il presidente onorario.

Tante le persone che mercoledì hanno gremito la chiesa di Santi Nazaro e Celso per l'ultimo saluto al medico ostetrico-ginocologo. Classe 1924, è stato primario al Civile di Brescia, poi all’ospedale di Gavardo ed infine alla Poliambulanza.

Sono circa 70 le sue pubblicazioni in ambito ostetrico, sociale ed ematologico. Negli anni '70 ha introdotto, fra i primi in Italia, la pratica delle exsanguino-trasfusioni nei neonati affetti da malattia emolitica da incompatibilità Rh ed ha organizzato i primi consultori famigliari in provincia di Brescia. Ha curato lo sviluppo della scienza trasfusionale in città e provincia, organizzando e partecipando a convegni, congressi e dibattiti sui problemi della donazione del sangue.

Come Past-President del Rotary 2005 promuoveva varie iniziative come la costituzione di un ospedale nel Sud Sudan. Insignito del Grosso d’Oro del Comune di Brescia, è stato nominato Cavaliere della Repubblica al merito ed ha ricevuto numerosi riconoscimenti e medaglie dell’Avis.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha fatto nascere centinaia di bambini, morto noto medico bresciano

BresciaToday è in caricamento