Getta una tanica di gasolio nel canale, uomo fermato dalla Locale

Nei confronti dell'uomo è scattata una denuncia

Foto d'archivio

In pieno giorno, pensando di non essere visto, ha ben pensato di disfarsi di una tanica di gasolio lanciandola in una roggia della zona industriale di Brescia. Gli è andata decisamente male: una pattuglia in borghese della polizia locale di Brescia, che stava effettuando dei controlli nella zona di via Gussalli, ha assisto al gesto incivile e illegale.

Gli agenti non sono riusciti ad evitare che la tanica finisse nel corso d'acqua, ma hanno evitato il peggio, ripescandola prima che l'intero contenuto si riversasse nella roggia. L'autore del gesto, un cittadino moldavo, è stato denunciato, in stato di libertà, per abbandono di rifiuti pericolosi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza grave in ospedale per un'infezione: un altro caso dopo Veronica?

  • Operai al cimitero: la bara scivola, si rompe e fuoriesce la salma

  • La testa schiacciata tra la gru e il tetto: così è morto Antonio, padre di tre figli

  • Il dramma di Veronica: uccisa a 19 anni da una meningite fulminante

  • Troppa nebbia, esce di strada e finisce nel canale: muore annegato nella sua auto

  • Giovane padre ucciso dalla malattia: "Te ne sei andato troppo presto, proteggici da lassù"

Torna su
BresciaToday è in caricamento