Cronaca Centro / Via Brigata Meccanizzata Brescia

Brescia: autoradio rubata, insegue il ladro e lo fa arrestare

A finire in manette un cittadino bresciano del 1969, sorpreso a rubare in un'auto parcheggiata in via Brigata Meccanizzata

Nella mattinata di lunedì, verso le 10.00, una Volante  è intervenuta in via Brigata Meccanizzata a seguito di un furto degenerato in rapina.

Il proprietario di una Mercedes, un cittadino albanese, tornato alla sua auto parcheggiata a lato della strada, ha visto un uomo che scendeva dell’abitacolo e scappava via.

Dopo averlo inseguito e raggiunto, lo ha bloccato a fatica: per cercare di liberarsi, il fuggiasco non ha esitato a colpirlo. Tutto è tornato alla normalità solo all’arrivo della Volante.

Perquisito, N.G., bresciano del 1969, pluripregiusdicato e con problemi di tossicodipendenza, è stato trovato in possesso dell’autoradio rubata e nascosta all’interno del giubbino; nelle tasche dei pantaloni, anche un paio di forbici da elettricista.

Arrestato per rapina, è stato processato questa mattina per Direttissima e condannato a dieci mesi di reclusione in carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: autoradio rubata, insegue il ladro e lo fa arrestare

BresciaToday è in caricamento