Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Fatture false per 6 milioni di euro: nei guai società per azioni bresciana

La Guardia di Finanza ha scoperto una maxi evasione fiscale da parte di una società per azioni bresciana, specializzata nella fabbricazione di macchinari per il settore energetico. L’importo dovuto all’erario ammonta a 1 milione e mezzo di euro di Ires e 760mila euro di Iva non pagati.

L’evasione è stata possibile grazie all’utilizzo di fatture per operazioni inesistenti dal 2010 al 2015, riguardanti lavori in appalto ed emesse da aziende terze tutte riconducibili ad un'unica persona fisica, ma con sedi fittiziamente indicate in Sardegna. Il totale delle fatture fraudolente ammonta a 6 milioni di euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fatture false per 6 milioni di euro: nei guai società per azioni bresciana

BresciaToday è in caricamento