rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Via Federico Balestrieri

Resta incastrato nel cancello, cerbiatto muore soffocato davanti a decine di studenti

Il triste episodio nell’area verde che circonda il liceo Leonardo, sotto gli occhi di decine di studenti. Inutile l’intervento dei Vigili del Fuoco

La felicità e lo stupore per quel raro e inatteso incontro è durata davvero pochi istanti per alcuni studenti del Liceo Leonardo di Brescia. Lunedì mattina, mentre facevano educazione fisica nella grande area verde che circonda l’istituto di via Balestrieri, gli alunni della classe IC si sono imbattuti in un giovane cervo: l’animale è comparso all’improvviso, nell’area utilizzata per la corsa campestre. Meraviglia e sconcerto hanno presto lasciato spazio alla preoccupazione per le sorti del cerbiatto.

L'incontro con gli studenti e la fuga disperata

Alla vista di tutte quelle persone, il giovane cervo è scappato terrorizzato. Una fuga non andata propriamente a buon fine: la sua corsa è terminata contro la cancellata che delimita l’accesso al parco, situato proprio dietro all’ospedale Poliambulanza. Non solo: il giovane animale è rimasto incastrato con la testa tra le sbarre.

Proprio nel tentativo di liberarsi ha peggiorato la situazione, finendo per soffocare davanti agli sguardi impotenti e spaventati degli alunni e della professoressa che era con loro. Vano, purtroppo, l’intervento dei Vigili del Fuoco, allertati prontamente dall’insegnante: quando i pompieri sono arrivati sul posto il cerbiatto aveva già smesso di respirare.

L'intervento dei Vigili del Fuoco e della Forestale

Quella che poteva diventare una felice storia da raccontare ai compagni di scuola, da tramandare di classe in classe, è finita nel peggiore dei modi: con la Forestale che portava via il corpo senza vita del cerbiatto.  

Come il giovane cervo sia finito in città, lontano dal suo habitat originario (i boschi ) resta un mistero. Non si esclude l’ipotesi che il cerbiatto fosse nascosto nel parco cittadino da tempo: potrebbe essere addirittura cresciuto lì, all'ombra del liceo e dell'ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Resta incastrato nel cancello, cerbiatto muore soffocato davanti a decine di studenti

BresciaToday è in caricamento