Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Telecamere illegali al centro benessere: spiavano clienti e dipendenti

BRESCIA. Quanto avveniva all’interno di un centro benessere, gestito in città da cittadini cinesi, era controllato dal vigile occhio di telecamere installate senza alcune autorizzazione legale. L’impianto di videosorveglianza è stato scoperto dai carabinieri della compagnia di Brescia.


L’installazione del sistema di abusivo è costata caro al titolare dell'attività, ora destinatario di una multa salata (oltre mille euro) da parte dei militari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Telecamere illegali al centro benessere: spiavano clienti e dipendenti

BresciaToday è in caricamento