Cronaca

Neonato si ustiona con il latte bollente: è gravissimo

Foto d’archivio

BRESCIA. Nella serata di lunedì, un neonato è stato soccorso in codice rosso, dopo essere rimasto vittima di gravi ustioni provocate dal latte bollente. Ancora da ricostruire la dinamica di quanto accaduto e non è escluso che la magistratura possa aprire un fascicolo per far luce sulla vicenda. 

Poche le certezze, al momento: l’incidente è avvenuto in presenza dei genitori, che sono stati i primi a soccorrere il piccolo e a chiamare il 112. In un primo momento il bimbo è stato portato all’ospedale Civile di Brescia, poi si è deciso il trasferimento al Centro Grandi Ustionati dell’ospedale Borgo Trento di Verona.

Nelle prossime ore i medici dovranno decidere come intervenire per cercare di limitare i danni provocati dalle ustioni su circa il 50% del corpo. Data la gravità della situazione, hanno deciso di non sciogliere la prognosi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neonato si ustiona con il latte bollente: è gravissimo

BresciaToday è in caricamento