Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Centro / Via Gherardo Vaiarini

Brescia: mette la firma in Questura, poi esce a rubare una bici

B. S., bresciano del 1972, è stato incarcerato a Canton Mombello

I mezzi del 'mestiere' del ladro di biciclette

Sabato verso le 16.30, un ladro di biciclette - B. S., bresciano del 1972 - è stato arrestato dalla polizia in flagranza di reato in via Vaiarini a Brescia

Con diversi precedenti per rapina e ricettazione, al momento del fermo si trovava già sottoposto all’obbligo di firma, dalle 16.00 alle 17.00 in Questura e dalle 17.00 alle 18.00 presso il comando provinciale dei Carabinieri.

Infatti, poco prima del tentato furto, si era presentato proprio in Questura per ottemperare alla presentazione giornaliera. Lunedì mattina si è tenuto il processo per direttissima a suo carico: il giudice ha convalidato l’arresto in carcere a Canton Mombello.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia: mette la firma in Questura, poi esce a rubare una bici

BresciaToday è in caricamento