Stazione: arrestato spacciatore con hashish nei calzini

E' stato processato per direttissima a 1 anno ed 1 mese di reclusione

Arrestato spacciatore in Stazione con addosso 15 grammi di hashish. Protagonista un cittadino straniero fermato dagli Agenti Polfer, assieme a personale dell’Esercito.

L'uomo,  sprovvisto  di documenti, è stato accompagnato in Questura e - dal controllo sulla sua persona - sono state rinvenute 9 barrette di "fumo", occultate nei risvolti dei pantaloni e nei calzini, per un peso complessivo di circa 14 grammi.

Portato in camera di sicurezza, è stato processato per direttissima questa mattina: condannato a 1 anno ed 1 mese di reclusione, è stato incarcerato a Canton Mombello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Emergenza Coronavirus: 4 casi positivi al Civile, c'è il primo bresciano

  • Secondo caso bresciano di Coronavirus: è una ginecologa di 36 anni

  • Emergenza coronavirus: scuole chiuse in tutta la Lombardia

  • Coronavirus, Lombardia 'blindata": scuole chiuse, bar e locali off limits dalle 18

  • Coronavirus in Lombardia: 100 persone a rischio, 70 vanno in quarantena

Torna su
BresciaToday è in caricamento