"Bomba pronta a esplodere", evacuato il Palagiustizia

Giovedì mattina, una telefonata anonima ha fatto scattare l'allarme bomba. Bloccata l'attività giudiziaria e disagi alla viabilità

Ennesimo allarme bomba al Palagiustizia di Brescia. A seguito di una telefonata anonima, che annunciava la presenza di un ordigno pronto ad esplodere, poco dopo le 10 di giovedì l'intero edificio è stato evacuato.

Avvocati, impiegati, cittadini e magistrati hanno affollato il piazzale che dà su via Lattanzio Gambara. Bloccata l'attività giudiziaria e disagi per la viabilità della zona.

Sul posto diverse pattuglie dei carabinieri e un'autopompa dei vigili del fuoco, in attesa che gli artificieri si attivassero per la bonifica: visto l'esito negativo, dopo circa un'ora aule e uffici sono stati riaperti al pubblico.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutta la Lombardia zona rossa fino al 27 novembre: poi cosa succede

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

Torna su
BresciaToday è in caricamento