Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Via Milano / Via Lunga

Ordigno da disinnescare, stabilita la data: 1.000 residenti da evacuare

La Prefettura ha deciso: l’ordigno ritrovato all'ex Oto Melara di Via Lunga verrà fatto brillare domenica 30 aprile, disinnescato a Brescia e poi trasferito in una cava di Calcinato. 

Saranno evacuati circa un migliaio di residenti: numero ridotto rispetto ai 4.000 iniziali, grazie alle opere di contenimento realizzate dall’Esercito. Sarà inoltre chiuso un tratto di tangenziale e sospesa la circolazione ferroviaria sulla linea Brescia-Iseo-Edolo. 

L’ordigno sarà disinnescato dagli artificieri del X Reggimento Genio Guastatori di Cremona, che entreranno all'opera alle 8 del mattino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ordigno da disinnescare, stabilita la data: 1.000 residenti da evacuare

BresciaToday è in caricamento