Bione: trovata una bomba a mano vicino a un palo della luce

Una bomba a mano della seconda guerra mondiale è stata trovata vicino a un palo della luce a Bione: rimarrà lì ancora per una decina di giorni in attesa dell'arrivo degli artificieri di Cremona

Non si sa come sia finta a Bione tra un palo della luce e la bacheca delle affissioni comunali una bomba a mano, residuo della seconda guerra mondiali,

Diverse ipotesi: che fosse nascosta in una fessura del muro di un palazzo e la pioggia l'abbia fatta scivolare o qualche imprudente l'abbia abbandonata lì, fatto sta che la bomba giace a terra senza il perno di sicurezza.

Del caso sono stati avvisati gli artificieri e passare ancora qualche giorno, almeno dieci, affinché venga predisposto il piano di rimozione. La bomba al momento giace vicino a una strada dove vivono una decina di famiglie.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione Io Apro: il 15 gennaio ristoranti aperti contro la nuova stretta

  • Ragazzino in ospedale col femore rotto: «È stato il padre di un mio coetaneo»

  • Svolta per entrare in azienda e viene centrato da un'auto: addio a camionista 48enne

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Focolaio colpisce alcune famiglie in paese: decine di contagi

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento