Da edifici agricoli a ville (abusive): sequestrate tre abitazioni

Le persone coinvolte nelle indagini sono dieci, dal tecnico comunale ai committenti, passando per i direttori dei lavori

Fonte: web

Piccoli fabbricati rurali tra i monti trasformati in case, o addirittura ville, il tutto con la presunta connivenza di un funzionario dell'Ufficio Tecnico del Comune. Accade in Valle Camonica, a Bienno, dove i carabinieri forestali hanno posto sotto sequestro tre villette. 

Dopo una prima fase di indagine, i militari di Breno, su ordine del pm della Procura di Brescia, Ambrogio Cassani, hanno messo i sigilli a tre abitazioni situate nelle località "Fiorentino", "Santi Petro e Paolo" e "Negregno". Violazioni sarebbero state riscontrate in merito non solo alla normativa edilizia ma anche a quella paesaggistica. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel mirino dell'indagine ci sono al momento dieci persone: i committenti, i direttori dei lavori e un funzionario del Comune di Bienno. A dare il via all'indagine, partita alcuni mesi fa, sono state alcune segnalazioni anonime che hanno portato i carabinieri nelle località dove sono state realizzate le villette. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

  • Bimba travolta e uccisa sulle strisce: l'automobilista si è costituito

  • Tetti distrutti, auto schiacciate dagli alberi: i 20 minuti d'inferno della tempesta

Torna su
BresciaToday è in caricamento