Violenze sessuali su bambine e ragazze: condannati 2 fratelli bresciani

Era stato definito “il battesimo della violenza”. Quasi un rito di iniziazione, a cui le giovani ospiti della casa famiglia di Berzo Inferiore sarebbero state obbligate non appena arrivate in comunità. Si parla di violenze sessuali. Dopo il lungo processo, la sentenza: il Tribunale di Brescia ha condannato i fratelli Lecchi, Francesco e Pierluca, per aver abusato di  8 ragazzine, quasi tutte minorenni, nell’arco di oltre 6 anni (2006-2013).

LE CONDANNE:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pranzo in trattoria, 280 euro di multa a 26 operai: "Come possono mangiare al gelo?!"

  • Zone gialle, arancioni e rosse, cosa succede il 6 dicembre: c'è attesa per la Lombardia

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Ragazza di 13 anni scomparsa con l'amica, madre disperata: "Torna a casa amore mio"

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Si compra la cocaina con i soldi delle multe: sospeso agente della Locale

Torna su
BresciaToday è in caricamento