Violenze sessuali su bambine e ragazze: condannati 2 fratelli bresciani

Era stato definito “il battesimo della violenza”. Quasi un rito di iniziazione, a cui le giovani ospiti della casa famiglia di Berzo Inferiore sarebbero state obbligate non appena arrivate in comunità. Si parla di violenze sessuali. Dopo il lungo processo, la sentenza: il Tribunale di Brescia ha condannato i fratelli Lecchi, Francesco e Pierluca, per aver abusato di  8 ragazzine, quasi tutte minorenni, nell’arco di oltre 6 anni (2006-2013).

LE CONDANNE:

Potrebbe interessarti

  • Come coltivare i pomodori nell’orto

  • Le 5 migliori piante antizanzare

  • Viaggio al centro della Terra nelle miniere della Valtrompia

  • Bagno al lago dopo i pasti: ma c’è davvero da aspettare 3 ore?

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago da tre giorni, ritrovato sano e salvo

  • Travolta da un'auto in pieno centro: Jennifer si è spenta in ospedale

  • Frontale in galleria: morta la moglie di un noto industriale

  • Commerciante e padre di famiglia, muore il giorno del suo compleanno

  • Fa il bagno nel lago e non torna più a riva: ricerche in corso

  • Morte di Jennifer, la donna che l’ha investita accusata di omicidio stradale

Torna su
BresciaToday è in caricamento