Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Bedizzole: venditore di rose 54enne picchiato a sangue, è grave

L'aggressore è un cittadino romeno di 24 anni: per lui si sono aperte le porte del carcere

Bedizzole. Un venditore di rose 54enne, originario del Pakistan, è stato ricoverato in gravi condizioni alla Poliambulanza di Brescia, dopo essere stato picchiato a calci e pugni da un cittadino romeno di 24 anni.

L'aggressione è avvenuta sabato sera in un ristorante del paese. Per il 24enne (residente a sant’Angelo Lodigiano), dopo essere stato rintracciato dai carabinieri, sono scattate le manette.


La prognosi del venditore di rose, che ha subito un forte trauma cranico, è riservata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bedizzole: venditore di rose 54enne picchiato a sangue, è grave

BresciaToday è in caricamento