Cronaca Via Roma

Assalto al bancomat, ma qualcosa non va: parte del bottino resta a terra

Il colpo nella notte tra venerdì e sabato: i malviventi hanno infranto la vetrina e poi fatto saltare lo sportello, lasciando sull'asfalto parte dei contanti

Foto d'archivio

Assalto riuscito, ma parte del bottino - forse per la fretta di andarsene - è stato lasciato sull'asfalto di via Roma. Il colpo è stato messo a segno nella notte tra venerdì e sabato alla filiale della Btl (Banca del territorio lombardo) di Berlingo.  

Un doppio boato ha svegliato i residenti nel cuore della notte: i malviventi hanno prima mandato in frantumi la vetrina della filiale, probabilmente usando un furgone come ariete, poi hanno fatto saltare il bancomat, riempito di contanti proprio venerdì, in vista del weekend.

Qualcosa deve essere andato storto, perché i banditi non hanno avuto il tempo di raccogliere tutte le banconote da terra: forse messi in fuga dall'allarme, forse allarmati da una luce accesa in uno dei tanti appartamenti che si affacciano sulla centralissima via, hanno lasciato parte del bottino lungo la strada.

Un'azione rapidissima: hanno agito in pochissimi minuti, fuggendo prima che i carabinieri arrivassero sul posto. Indagini in corso per risalire alla banda, che avrebbe agito a volto coperto. Al vaglio dei militari le immagini delle telecamere di sorveglianza dell'istituto di credito e i racconti dei residenti della zona. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto al bancomat, ma qualcosa non va: parte del bottino resta a terra

BresciaToday è in caricamento