Cronaca

Morto ingegnere bresciano, lascia orfano un figlio ancora adolescente

Fabio Gatelli si è spento pochi giorni fa, stroncato da una malattia a soli 48 anni. Lascia la moglie e un figlio adolescente

Foto di repertorio

Bagnolo Mella è in lutto per la morte di Fabio Gatelli, ingegnere e alpino bresciano di 48 anni. Fabio è stato stroncato da una terribile malattia, nonostante si fosse sottoposto ad un'operazione che, in un primo momento, sembrava aver acceso un lume di speranza.

Centinaia di persone hanno gremito la basilica della Visitazione per dare l'ultimo addio; era molto conosciuto e stimato da tutta la comunità, nonchè un uomo dalla grande fede, nella quale ha trovato conforto nei momenti più difficili.

Oltre a mamma Carla e papà Gianfranco, lascia nel dolore la sorella Paola e la moglie Nadia Baviera, dalla quale ha avuto l'adorato figlio Marco, ancora adolescente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto ingegnere bresciano, lascia orfano un figlio ancora adolescente

BresciaToday è in caricamento